QHBake Candy Machine

Come vengono prodotte le caramelle gommose in una fabbrica?

Le caramelle gommose sono fatte per diluizione di ingredienti funzionali in un mezzo liquido come acqua o olio. Questi ingredienti sono diluiti con correttori di pH per evitare di ostacolare il livello di pH e il processo di gelificazione. Su ogni lotto vengono eseguiti una camera di essiccazione e test di controllo qualità. Una volta completati tutti questi passaggi, il composto è pronto per la miscelazione finale. Ecco alcuni suggerimenti per la produzione di caramelle gommose.

Stendibiancheria per caramelle gelatinose

Un essiccatoio è la chiave per un processo di produzione di caramelle Jelly di successo. Senza i corretti livelli di umidità, il prodotto non può asciugarsi correttamente. La temperatura nella stanza di essiccazione deve essere di 140 gradi F o superiore affinché i pezzi diventino solidi. Anche se la temperatura non è troppo alta, non è abbastanza bassa perché le caramelle diventino solide. Allo stesso tempo, l'umidità deve essere sufficientemente bassa da evitare che una caramella perda.

Ci sono diverse procedure che vengono utilizzate per fare le caramelle. Il primo passo prevede la preparazione del ripieno. La seconda fase consiste nell'incapsulare il pellet con la seconda porzione. Il passaggio finale consiste nell'essiccare l'intero prodotto a 140 gradi F. Una volta che la caramella è completamente indurita, il processo viene ripetuto. Esistono molti tipi di apparecchiature per l'asciugatura. Alcune aziende utilizzano apparecchiature di essiccazione sottovuoto. Altri usano l'aria calda per creare una consistenza morbida e liscia.

Test di controllo qualità

Il test di controllo qualità delle caramelle gommose prodotte in una fabbrica inizia con la valutazione delle materie prime in entrata. I test esaminano le proprietà chimiche e fisiche degli ingredienti, come colore, odore e consistenza. Controllano anche la viscosità, il pH e la dimensione delle particelle. Inoltre, i tester confrontano i campioni con gli standard aziendali per assicurarsi che producano caramelle di buona qualità. In definitiva, questi test sono fondamentali per la produzione di caramelle di buona qualità.

Per produrre caramelle gommose con la massima qualità, l'azienda dovrebbe seguire rigorose procedure di controllo qualità. Gli ingredienti devono essere nell'intervallo di pH corretto e avere un valore degBrix adeguato. In generale, le caramelle gommose prodotte in una fabbrica dovrebbero essere prive di acidi e avere un pH di 3,8 +-0,04, con un massimo di sette5,6 gradi Brix. Deve inoltre essere privo di muffe o residui che potrebbero alterare il gusto e la consistenza del prodotto finito.

Gelatina

Il processo di produzione delle caramelle gommose prevede l'applicazione di vari ingredienti funzionali alla miscela. Questi ingredienti vengono quindi diluiti in un mezzo liquido come acqua o olio. Dopo essere stati preparati, questi ingredienti vengono confrontati con determinati standard per garantire che la miscela non perda le sue proprietà gelificanti. Inoltre, queste caramelle possono contenere ingredienti funzionali come aromi o coloranti. La miscela viene quindi sformata e confezionata.

Il processo inizia con la fase di compounding. I compoundatori seguono le ricette e versano le giuste quantità di materie prime gommose nelle principali vasche di miscelazione. Questi serbatoi sono molto grandi e richiedono da una a tre ore circa per essere completati. La miscela risultante viene quindi inviata per l'ispezione dal laboratorio di Controllo Qualità. Una volta che la miscela ha superato il test di controllo qualità, la caramella è pronta per il confezionamento. Può essere regalato ai consumatori o regalato.

Sciroppo di glucosio

Lo sciroppo di glucosio è un dolcificante commerciale che è spesso derivato dal mais e da altri alimenti ricchi di amido. Viene utilizzato per aumentare la dolcezza e l'umidità dei prodotti alimentari ed è un'alternativa economica allo sciroppo di mais. Fornisce sia dolcezza che sapore ed è usato in caramelle, bibite e altri snack. Tuttavia, c'è un impatto negativo di questo dolcificante sulla nostra salute. Lo sciroppo di glucosio è una fonte concentrata di zucchero, contenente quasi quattro volte la quantità di carboidrati che contiene il normale zucchero da tavola.

Lo sciroppo di glucosio può essere classificato in diversi gradi a seconda del processo di idrolisi utilizzato. Sciroppi diversi hanno caratteristiche e usi diversi e possono essere classificati in base al loro equivalente di destrosio (DE). Lo sciroppo di glucosio contiene più zuccheri riduttori del destrosio, quindi maggiore è il DE, più dolce è il prodotto. Tuttavia, un DE più alto non significa necessariamente un contenuto di zucchero più elevato.

Aromi

Il processo di produzione delle caramelle gommose inizia con la valutazione delle materie prime in entrata. Nel laboratorio di controllo qualità, questi ingredienti vengono analizzati per le loro caratteristiche sensoriali come aspetto, colore, odore e sapore. Il processo prevede anche il test delle proprietà fisiche e chimiche dei vari ingredienti, inclusa la viscosità, il pH e la dimensione delle particelle. I test vengono utilizzati per garantire che gli ingredienti producano caramelle di qualità.

Le caramelle gommose sono in genere fatte con gelatina, una sostanza non grassa e insapore che non contiene grassi. Le caramelle vengono poi aromatizzate con diversi tipi di dolcificanti. Questi dolcificanti includono tipicamente il saccarosio, che viene estratto dalla canna da zucchero e dalle barbabietole. Altri dolcificanti comunemente usati nelle caramelle gommose sono il fruttosio, che è molto più dolce del saccarosio. Inoltre, le caramelle sono spesso aromatizzate con sciroppo di mais, che impedisce la cristallizzazione di altri zuccheri e aggiunge corposità al prodotto. Infine, viene aggiunto il sorbitolo per fornire ulteriore umidità e sapore.

Confezione

I produttori di caramelle gommose devono essere vigili sull'imballaggio. Il primo passo per garantire la qualità è esaminare le materie prime. In un laboratorio di controllo qualità, ogni ingrediente viene testato per le sue caratteristiche sensoriali come colore, odore, consistenza e gusto. Altri parametri che vengono controllati sono la dimensione delle particelle di solidi e oli e il livello di pH dei liquidi. Questi test assicurano che gli ingredienti utilizzati per produrre le caramelle siano sicuri.

Diversi fattori possono influenzare la qualità e l'uniformità delle caramelle gommose. Una miscelazione inadeguata di materie prime e stampi può influire sulla consistenza del prodotto finito. Una miscelazione inefficiente delle materie prime risulterà anche in uno spessore incoerente. Infine, le macchine devono essere mantenute in buono stato di funzionamento. Controlli regolari della macchina sono essenziali per mantenere una produzione di alta qualità. Ingredienti pesanti possono ostruire i tubi di uscita della macchina e ridurre l'efficienza produttiva.

Richiedi un preventivo gratuito dei nostri macchinari per biscotti e caramelle

    Macchina automatica per la produzione di perle Konjac per la vendita - Fornitore e produzione
    Modello

    QH-200K, QH-400K, QH-400K, QH-400K, QH-1000K

    Capacità

    200kg/h 丨400kg/h丨600kg/h丨800kg/h 丨1200Kg/h

    Lunghezza macchina

    3,5 m丨 3,5 m 丨 5,5 m丨 5,5 m丨 6 m

    Linea di produzione automatica di lecca-lecca in vendita - Fabbrica di macchine per dolci
    Modello

    QH-150丨QH-300丨QH-450丨QH-600丨QH1200

    Capacità di produzione (kg/h)

    150 丨300丨450丨600 丨1200-2000

    Velocità di deposito (n/min)

    30-55

    Condizioni di lavoro

    Temperatura:20-25°C
    Umidità 55%

    Acquista la linea di produzione automatica di biscotti - Macchina industriale per biscotti
    Modello

    QH-280, QH-400, QH-600, QH-800, QH-1000, QH-1200

    Capacità di produzione (kg/h)

    100 丨 250丨500 丨750丨1000 丨1250

    Lunghezza totale (millimetro)

    29600丨64500丨85500丨92500丨125000丨125000

    Temperatura di cottura (℃)

    190-240 丨190-240丨190-240丨190-240 丨190-240丨190-240

    Acquista un alimentatore per pasta per biscotti duri Cracker Biscuit Factory
    Spessore della lamiera

    Regolabile

    Potenza (kW)

    1.22

    Velocità (m/min)

    1,2-1,9 m/minuto

    Acquista Popping Boba Machine | QHP-200 Linea Boba Popping Automatica Completa
    Modello

    QHP-200, QHP-400

    Portata (kg/ora)

    200KG/H, 400KG/H

    Elettrico

    80kw, 98,8kw

    Lunghezza macchina

    12m, 14m

    Impastatrice a doppia lama (verticale) In vendita - Fabbrica e fornitore
    Modalità

    QH-30丨QH-40丨QH-60丨QH-80丨QH-120丨QH-240

    Potenza

    0,85/1,1 kw/ora丨0,85/1,5 kw/ora丨1,5/2,4 kw/ora丨2,2/3,3 kw/ora丨3/4,5 kw/ora丨4/7,5 kw/ora

    Velocità di miscelazione

    123/185 giri/min丨114/230 giri/min丨115/230 giri/min丨125/250 giri/min丨125/250 giri/min丨125/250 giri/min

    Velocità della ciotola

    12/24 giri/min丨12/24 giri/min丨10/20 giri/min丨10/20 giri/min丨10/20 giri/min丨10/20 giri/min

    Capacità della ciotola

    34L丨48L丨68L丨84L丨122L丨240L

    Dimensione

    750*430*990丨920*510*1050丨950*550*1100丨1050*600*1150丨1200*690*1330丨1300*880*1580

    Meta chiave.
    it_ITItaliano